Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.   Informazioni
Benvenuto/a   . . .  
   A      A      A  
 ULTIME NOTIZIE DALLA MONTAGNA

Legenda
 
Blocchi.
interruzioni
Attenzione.
cautele
Via libera.
no blocchi
Altro tipo
di notizia
sabato 01/05/2021 - ore 11:16
UN NIDO ARTIFICIALE PER UNA COPPIA DI CODIROSSO
E' disponibile da qualche tempo un video in tempo reale dell'interno di un nido artificiale attualmente abitato da una coppia di "codirosso", un passeriforme simile alla più nota cinciallegra.
Ecco il link VEDI
Mediante un complesso hardware ed un ancor più complesso software è possibile visualizzare questo video ed anche numerosi altri spezzoni di video realizzati nei giorni scorsi; in tal modo si può seguire l'opera di questa coppia di uccellini che attualmente (1° maggio) stanno covando (o meglio la femmina sta coivando). Prossimamente ci sarà (speriamo) la schiusa delle uova ed in seguito il processo di nutrimento dei pulli.
Non c'entra nulla con la montagna, ma ... penso possa essere interessante.
Fonte : Ugo Bottari(Ugo Bottari)
WEBCAM & NIVOMETRI & METEOmartedì 13/02/2018 - ore 15:26
WEBCAM & NIVOMETRI & METEO
E' disponibile una nuova versione dell'app per Android WebCam & Nivometri & Meteo che costituisce una specie di coltellino svizzero (informatico) per la pratica di sport che si svolgono all'aperto, segnatamente lo sci alpinismo (ma non solo).
E' stata ridisegnata e resa ancor più facile da utilizzare, correggendo qualche malfunzionamento più che altro dovuto all'accesso a risorse esterne sulle quali l'app non ha, nè potrebbe avere, alcun controllo.
E' possibile, con la nuova versione 2.4.0, gestire un proprio archivio di webcam preferite e personali semplificando ancor più l'utilizzo.
Oltre a consentire la visualizzazione di qualche centinaio di webcam (al momento solo quelle del nord-ovest dell'Italia) l'app si collega in tempo reale con più di 500 stazioni meteorologiche e visualizza lo stato attuale dei nivometri, dei termometri, degli anemometri e del pluviometri in esse installati. Visualizza anche lo storico degli ultimi 4/5 giorni di ciascuno dei 4 sensori prima citati consentendo quindi di valutare, ad esempio, se in quota c'è stato vento, qual'è stata la temperatura, qual'è la consistenza del manto nevoso, ecc. ecc.
Inoltre l'app fornisce informazioni circa i bollettini delle valanghe, le immagini satellitari di Italia e Francia oltre ad una documentazione che può - come già detto - essere utile allo scialpinista e non solo a lui.
L'app, del tutto gratuita, può essere scaricata nel market di Google Play al link https://play.google.com/store/apps/details?id=alpvir.webcamalpvir
Fonte : Ugo Bottari(Ugo Bottari)
SONO QUI - app per Androidmartedì 26/12/2017 - ore 10:19
UNA APP PER LA PROPRIA SICUREZZA DURANTE LA PRATICA DI SPORT CHE SI SVOLGONO ALL'APERTO
E' disponibile l'app per Android SONO QUI, un tracker GPS (ossia una geolocalizzatore personale) che può essere utile per comunicare ai propri familiari ed amici (oltrechè alle squadre di soccorso in caso di malaugurato incidente) la propria posizione, più o meno in tempo reale (con un ritardo massimo di pochi minuti).
L'app supera - o tenta di superare - gli inconvenienti derivanti al fatto che in montagna spesso il segnale GSM è scarso a assente. Questo integrando le coordinate geografiche della posizione attuale con altri elementi quali la meta, le annotazioni, il percorso, le fotografie, ecc.
Nella sezione SONO QUI di questo sito (link qui a sinistra) si può approfondire la notizia.
Fonte : Ugo Bottari(Ugo Bottari)
STAFAL - COLLE DI BETTAFORCAgiovedì 21/12/2017 - ore 8:56
Si informa che a salita da Stafal per il Bettaforca è a pagamento (10 euro).
Ossia non si può partire da Stafal con gli sci.
Occorre effettuare un tratto con la funivia e poi proseguire sul tracciato di scialpinismo.
Fonte : Edgardo Ferrero(Ugo Bottari)
SECONDO INCIDENTE MORTALE IN VAL VERMENAGNAlunedì 18/12/2017 - ore 10:3
Venerdi uno sciatore, uscito di pista per cause ancora da accertare, è caduto nel vallone della Cabanaira scivolando a lungo sui ripidi pendii ghiacciati.
Ieri un "escursionista" che questo sito conosce come essere un capace scialpinista, ha trovato la morte cadendo su un sentiero ghiacciato.
E' a conoscenza di tutti che il "gelicidio" ha reso assai problematica la pratica dello scialpinismo ed anche dell'andare con le ciastre, in special modo in Val Vermenagna dove probabilmente la vicinanza con il mare e la presenza di un basso colle hanno acuito il problema.
Si tratta di Marco Scrimaglio, attivo frequentatore di questo sito e delle montagne attorno a Limone.
Siamo vicini alla sua famiglia ed ai suoi amici fra cui la ristetta comunità di questo sito.
Fonte : Ugo Bottari(Ugo Bottari)
SONO QUI - app per Androidmartedì 12/12/2017 - ore 9:41
UNA APP PER LA PROPRIA SICUREZZA DURANTE LA PRATICA DI SPORT CHE SI SVOLGONO ALL'APERTO
E' disponibile l'app per Android SONO QUI, un tracker GPS (ossia una geolocalizzatore personale) che può essere utile per comunicare ai propri familiari ed amici (oltrechè alle squadre di soccorso in caso di malaugurato incidente) la propria posizione, più o meno in tempo reale (con un ritardo massimo di pochi minuti).
L'app supera - o tenta di superare - gli inconvenienti derivanti al fatto che in montagna spesso il segnale GSM è scarso a assente. Questo integrando le coordinate geografiche della posizione attuale con altri elementi quali la meta, le annotazioni, il percorso, le fotografie, ecc.
Nella sezione SONO QUI di questo sito (link qui a sinistra) si può approfondire la notizia.
Fonte : Ugo Bottari(Ugo Bottari)
SCI RIPIDO nel CUNEESEsabato 18/11/2017 - ore 21:8
"102 itinerari dal Monte Oronaye al Gruppo del Monviso" - di Diego Fiorito e Roberto Garnero - Ed. Versante Sud
Per gli itinerari di sci ripido nel cuneese, il Monviso e le sue valli, rappresentano una miniera. Nel corso degli anni numerosi appassionati si sono avvicinati a questa affascinante disciplina.
Questo primo volume descrive, con precise schede tecniche e foto, oltre 100 itinerari di sci ripido, scelti e percorsi dagli autori, nella valli Grana, Maira, Varaita, Ubaye e Po.
Molti degli itinerari di sci ripido nel cuneese, risultano inediti e sono frutto dell’esplorazione, da parte di Diego Fiorito, Roberto Garnero e Giorgio Bavastrello, degli angoli più selvaggi delle montagne cuneesi, nel momento magico in cui la neve le rende percorribili sci ai piedi.
Fonte : Ugo Bottari(Ugo Bottari)
CUNEO - SEDE CAI - 10 novembre ore 21mercoledì 01/11/2017 - ore 10:41
COME ERAVAMO
Il 10 Novembre p.v., nella Sede Cai di Cuneo, alle ore 21:00 Robi Peano presenterà un dvd sull’attività sci-alpinistica/alpinistica sua e dei suoi amici negli anni 1970-2000.
""Quello che farò vedere è un modesto racconto, a tratti anche umoristico, della cerchia di persone da me frequentate in tale periodo. Parlerò di una mia passione che ancora continua imperterrita e di uno spirito che allora si confrontava con materiali tecnici oggi superati, in una montagna cuneese molto meno frequentata. Concentrerò l’attenzione soprattutto sulla cerchia di ‘allora giovani’ amici, personaggi assai noti nell’ambito cuneese, alcuni dei quali assolutamente prestigiosi.
La proiezione si chiuderà su mia ipotesi circa futuro prossimo dello sci-alpinismo ed arrampicata, alla luce dei cambiamenti che si sono verificati negli anni. Ho fatto ricorso al poco materiale fotografico disponibile (diapositive reperite), adatto comunque al racconto che voglio fare su quel periodo.
Parva sed apta nobis, cose di poco conto che a noi ben si addicono, avrebbe detto Giulian Ghibaudo, riferito al nostro piccolo alpinismo, ma anche al piccolo e spero simpatico filmato che proietterò.""
Fonte : Ugo Bottari(Ugo Bottari)
  MENU

SCIALPINISMO
NIVOMETRI
WEBCAM
PANORAMI 360 GRADI
NIDO ARTIFICIALE
G.P.S.
SOFTWARE
VARIA UMANITA'
CONTATTI
CREDITS
LINKS
LOGIN / LOGOUT

  METEO
Cuneo
Torino
Aosta
Francia
Svizzera
Nimbus
Meteo Piemonte
. . . altro
 
  NEVE
Piemonte
Val d'Aosta
 
  VALANGHE
Piemonte
Val d'Aosta
Lombardia
Francia
Svizzera
AINEVA
SVI
Meteomont
 
  CERCA CON GOOGLE
Cerca solo in :
 
  LE ULTIME GITE DI SCI ALPINISMO 
   07/05  GHILIE' (CIMA) da Terme di Valdieri : Riccardo Murisasco
 3 sci  06/05  FREMAMORTA (CIMA DI) da Terme di Valdieri : Ugo Bottari
 2 sci  05/05  ENCIASTRAIA (MONTE) da Grange di Argentera (Argentera) : Giuseppe Traficante
 4 sci  05/05  MERCANTOUR (CIMA DI) - PARETE EST da Terme di Valdieri : Riccardo Murisasco
 4 sci  03/05  DEUX FRERES (BRECHE DES) da Pontebernardo : Riccardo Murisasco
 3 sci  03/05  GUERCIA (COLLE DELLA) da Bagni di Vinadio (Vinadio) : Ugo Bottari
 4 sci  03/05  MONDOLE' (MONTE) da Artesina (Frabosa Sottana) : Giacomo Olivero
 3 sci  02/05  VENEZIA (PUNTA) - CANALE NORD da Pian della Regina o Pian del Re con strada aperta : Marco Reineri
 1 sci  28/04  CAMPANIN (COLLETTO) da Limone Piemonte - Casc. Brick : Riccardo Murisasco
 4 sci  25/04  MUTT ( CORNO ) da Riale : Luciano Garuzzo
 3 sci  25/04  SPAGNUOLI (TESTA) - CANALI EST da San Bernolfo - Strepeis in inverno : Riccardo Murisasco
 5 sci  24/04  BRESSES (TESTA SUD DI) da Terme di Valdieri : Marco Reineri
 4 sci  24/04  PEIGRO' (GIRO DEL) - Per i colli Rousset e Giulian da GIORDANO (Prali) : Giuseppe Traficante
 2 sci  24/04  STELLA (PUNTA) da Terme di Valdieri : Riccardo Murisasco
 3 sci  23/04  BASTERA (PASSO DELLA) da Limonetto (Limone P.te) - piazzale seggiovia : Ugo Bottari
 2 sci  22/04  COLLALUNGA (CIMA DI) da Bagni di Vinadio (Vinadio) : Riccardo Murisasco
 4 sci  21/04  DURAND (CIMA) da Artesina (Frabosa Sottana) : Giacomo Olivero
 4 sci  18/04  PERNANTE (CIMA DI FORTE PERNANTE) da Limonetto (Limone P.te) - piazzale seggiovia : Luca Armando
 3 sci  17/04  CHIARLEA (PUNTA) da Giordano (Prali) : Giuseppe Traficante
 4 sci  17/04  VENTASUSO (MONTE) da Maddalena (colle della) - (Argentera) : Riccardo Murisasco
 2 sci  14/04  GIULIAN (MONTE) da Giordano (Prali) : Giuseppe Traficante
 4 sci  14/04  NEGRA (ROCCA) da Bagni di Vinadio (Vinadio) : Riccardo Murisasco
 4 sci  05/04  COLLALUNGA (CIMA DI) da Bagni di Vinadio (Vinadio) : Riccardo Murisasco
 3 sci  27/03  MALATERRA (CIMA SUD DI) da Bagni di Vinadio (Vinadio) : Riccardo Murisasco
 4 sci  21/03  SEITA (MONTE) da Bagni di Vinadio (Vinadio) - fraz. Besmorello : Riccardo Murisasco
 3 sci  17/03  COSTABELLA DEL PIZ (TESTA DI) - PARETE EST da Besmorello : Riccardo Murisasco
 4 sci  14/03  LIEVRE (BEC DE) - PARETE NE da Le Pontet : Riccardo Murisasco
 4 sci  13/03  ABISSO (ROCCA DELL') da Limonetto (Limone P.te) - piazzale seggiovia : Luciano Garuzzo
 2 sci  13/03  BIANCA (ROCCA) da Prali - Villa : Giuseppe Traficante
 4 sci  13/03  BUSSAIA (CIMA) - DIRETTA E-NE da Ponte strada per Palanfrè x falesia : Riccardo Murisasco
 4 sci  13/03  COSTABELLA DEL PIZ (TESTA DI) - CANALE EST da Bagni di Vinadio (Vinadio) - fraz. Besmorello : Luca Armando
 3 sci  13/03  PIANARD (MONTE) da Palanfrè (Vernante) : Ugo Bottari
 4 sci  13/03  PIANARD (MONTE) da Palanfrè (Vernante) : Giacomo Olivero
 4 sci  13/03  TESTE (PUNTA LE) - Est da Saretto : Marco Reineri
 5 sci  11/03  PORTIOLETTE (ARETE DE LA) - CANALE SUD CENTRALE da Larche : Riccardo Murisasco
 5 sci  10/03  CERISIRA (PUNTA) - CANALE NORD da Giordano (Prali) : Giuseppe Traficante
 4 sci  10/03  COLOMBO (COSTA) da Palanfrè (Vernante) : Ugo Bottari
 4 sci  10/03  MULATTIERA (PUNTA DELLA) da Bardonecchia - Pian del Colle : Edgardo Ferrero
 4 sci  10/03  PEPINO (CIMA) da Limone Piemonte - Casc. Brick : Bruno Tealdi
 4 sci  10/03  PIANARD (MONTE) da Palanfrè (Vernante) : Roberto Dolfini
 3 sci  08/03  PANIERIS (TESTA DI) - CANALE NORD-EST da Pontebernardo : Riccardo Murisasco
 3 sci  07/03  BANCHETTA (MONTE) - DAL CHISONETTO da Sestriere Borgata : Giuseppe Traficante
 4 sci  07/03  MARGUAREIS (PUNTA) - CANALE DEI GENOVESI da Madonna d'Ardua - Certosa di Pesio : Bruno Tealdi
 3 sci  07/03  PLATASSE (COLLE DELLE ROCCE DI ) da Ponte Terrible : Luciano Garuzzo
 4 sci  04/03  AVER (MONTE) SCIVOLO EST da Bivio sotto al Lago : Riccardo Murisasco
 3 sci  04/03  PIANARD (MONTE) da Palanfrè (Vernante) : Ugo Bottari
 5 sci  04/03  QUOTA 2336 - Dal Vallone del Rio Nanta da S. Antonio di Lemie : Edgardo Ferrero
L'Alpinista Virtuale - versione 12/6/2019 - © Ugo Bottari