Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
monginevro (le chalmettes)
11/11/2017
Mario Lo Monaco
3-
-
-
-
-
-
Note : Prima gita della stagione. Partiti verso le 9.20 e in due ore al colletto del rocher. la punta del gimont era improponibile per poca neve. Discesa cercando la neve farinosa, abbiamo imboccato dei canalini ben sciabili con toccatina di qualche pietra. Abbiamo evitato i tratti con neve ghiacciata e via via la neve sempre più umida ma ben sciabile fino al parcheggio de le Chalmettes. 
Monginevro
13/11/2016
Luciano Garuzzo
4-
-pista battuta
-pista battuta
-
-
-
Note : Saliti su traccia battuta a dx delle piste . saliti per un tratto sulla punta di fronte al Gimont In cima con gli sci. Scesi , tranne il primo tratto sotto la cima sulle piste battute. Impianti non in funzione. Ottima giornata considerate le condizioni generali dell' innevamento. Discesa piacevolissima . 
monginevro
15/10/2016
Mario Lo Monaco
2-
-
-
-
-
-
Note : Buona la prima. Partiti praticamente dal parcheggio con gli sci e seguito la traccia di chi ci ha preceduto. Arrivati fino in cima passando dal canalino. Discesa a destra del canalino toccando qualche pietra poi una spanna di farina su fondo portante fino a quota 2300 poi via via più cedevole e poco sciabile per crosta non portante. Temperature in aumento per cui è probabile che nei prossimi giorni possa trasformarsi in neve primaverile. 
monginevro
14/05/2016
Mario Lo Monaco
4-
-
-
-
-
-
Note : Partiti poco dopo le 8.00 con 10-15 min di sci in spalla e poi striscia di neve sufficiente con un paio di togli e metti di pochi metri fino in punta. Per la verità eravamo partiti per il chenaillet ma al colle osservando il ripido pendio e la recente neve non perfettamente legata abbiamo declinato verso il gimont. Panorami non perfettamente puliti ma giornata molto soleggiata con leggero venticello. Discesa dal canalino tutto coperto di neve su ottimo firn per almeno mezza discesa sulle pistee poi neve estiva un po lenta ma perfettamente compatta con fondo non regolare ma ottimamente sciabile con il sole che l'ha mollata. Gita agli sgoccioli per non spostarsi tanto e con poco dislivello partendo dai condomini chalmettes. 
monginevro chalmettes
19/12/2015
Mario Lo Monaco
3-
-
-
-
-
-
Note : Andato da solo al monginevro in una bella giornata. Impianti aperti ma poca gente. Ancora poca neve, solo quella artificiale. Sono salito in punta portando i ramponi ma non erano necessari 
monginevro
08/11/2014
Mario Lo Monaco
3-stando fuori dalle piste
-stando fuori dalle piste
-fuori dalle piste
-
-
-
Note : Sci ai piedi da subito vicino al parcheggio. In basso poca neve assestata ma sufficiente per non toccare. Stando sulle piste quasi battute siamo saliti fino al gabbiotto del rocher. Non siamo andati fino in cima perchè ci sembrava che ci fossero pietre affioranti. Discesa più che dignitosa sfruttando diversi fuori pista con bella neve farinosa fin sotto la metà poi siamo rimasti su pista anche se qualche zona è ghiacciata. 
parcheggio case de le chalmettes
19/04/2014
Mario Lo Monaco
3-primaverile dura
-
-primaverile morbida
-
-
-
Note : Con le previsioni meteo di oggi la sgambata fino in punta é andata bene. Saliti con qualche sprazzo di sole che aveva anche ammorbidito la neve, giunti in cima si è chiuso. Discesa sulle piste con neve dura e poca visibilità nel primo terzo di discesa, successivamente bella neve primaverile. Poca gente in pista. 
parcheggio prima della dogana francese
22/03/2014
Mario Lo Monaco
3-pochi cm di farinosa su fondo portante
-
-pochi cm di neve umida su fondo portante
-
-
-
Note : Partito alle 9.30 sotto una debole nevicata mista a pioggia (temperatura 3°). Man mano che si saliva neve più asciutta e zoccolo inevitabile. In punta vento freddo, neve e poca visibilità. Sceso su quattro dita di neve fresca in alto, per le piste quasi deserte e nella parte bassa gli sci non andavano avanti per la neve troppo umida! Con le previsioni e condizioni di oggi per una sgambata va bene così. A Claviere pioveva. 
le chalmettes di Monginevro
16/11/2013
Mario Lo Monaco
2-fresca umida
-
-crosta non portante
-20 cm su fondo esistente
-
-crosticina superficiale
Note : Sono partito dalle chalmettes con meteo coperto e umido. Salendo si è aperto lasciando spazio al sole. Mi sono fermato al colletto del rocher de l'aigle perchè oltre vi erano parecchie zone con poca neve. Discesa tra i primi mentre saliva ancora un pò di gente, inizialmente su neve ventata , poi fino a oltre la metà su circa 20 cm di neve farinosa pesante ( senza toccare pietre per via del fondo esistente) nel finale leggera crosta fastididiosa ma nel complesso sciabile fino in fondo. 
poco sotto la dogana francese
05/05/2013
Mario Lo Monaco
3-Primaverile
-
-primaverile
-
-
-
Note : Veloce sgambata al gimont prima della pioggia che è arrivata quando siamo giunti alla macchina. Risalite e scese le piste lato valle dei mandarini. Ancora neve sufficiente per poter partire ed arrivare in dondo. Un tratto vicino la seggiovia dell'agle dove manca la neve. Oggi il sole l'abbiamo visto molto poco, gita con buona visibilità ma copertura nuvolosa con qualche fiocco di neve quando eravamo in punta. Un saluto al simpatico gruppo di fondoescursionismo del Cai Torino con Silvana, Guido, Roberto, Emilio... 
le chalmettes ( Monginevro)
26/04/2013
Mario Lo Monaco
3-bagnata
-
-molto bagnata
-
-
-
Note : Partiti da Torino con la pioggia, al monginevro era coperto ma non pioveva. Temperatura al parcheggio vicino le chalmettes di 5°. Partenza alle 8.15 ed arrivo a Rocher de l'aigle ( poco sotto la punta) con pioggia intermittente e nebbia. Quando siamo arrivati verso le 9.40 avevano aperto gli impianti e qualcuno cominciava a scendere. Ci siamo cambiati perchè marci, nel frattempo ha smesso di piovere e nonostante la nebbia abbiamo iniziato la discesa. Poco più sotto la visibilità é migliorata e per qualche istante si è anche affacciato il sole. Sciata più che dignitosa sulle piste con neve marcia ma compatta e abbastanza scorrevole fino in basso. Fuori dalle piste molto sfondosa, bastoncino che affondava parecchio! Grazie alla compagnia di Gigi e alla fiducia nonostante il meteo!!! 
Prima della dogana francese
08/04/2012
Mario Lo Monaco
3-crosta rigelo portante
-
-primaverile
-sufficiente fin dalla partenza
-
-
Note : Oggi gita di ripiego in considerazione del vento forte previsto. Siamo partiti poco sotto la dogana Francese e risaliti sulle piste adiacenti la valle dei mandarini prima che aprissero gli impianti. Il vento in salita è stato debole e sopportabile ma arrivati verso il colletto del Rocher era insopportabile. Per fortuna il gabbiotto dell'infermeria era accessibile e ci siamo potuti riparare. Non siamo saliti fino in cima per ovvi motivi. Inizialmente l'intenzione era di scendere per la valle dei mandarini ma abbiamo abbandonato il progetto perchè salendo abbiamo visto il canale più ripido molto svalangato. Abbiamo cosi deciso di scendere direttamente su Clavire per il colletto. Le piste di collegamento non son più battute e la neve era piuttosto dura con fondo irregolare. Scendendo tratti di pista più sciabile scaldata dal sole. Dalla capanna Gimont sulla stradina tratti in cui manca la neve, fino ad incrociare le piste di discesa ed arrivare senza problemi fino a Claviere. Grazie gli autisti che ripellando sono risaliti sulla pista da fondo fino a Monginevro a recuperare le auto. Ottimo il picnic del dopogita. 
parcheggio prima della dogana Francese
10/12/2011
Mario Lo Monaco
3-farina compressa
-
-pista
-sufficiente su tutto l'itinerario
-
-
Note : Oggi consapevoli dell'apertura degli impianti siamo saliti dalle piste adiacenti alla valle dei mandarini parzialmente chiuse. Giornata spettacolare dal punto di vista del panorama e con leggero vento gelido in punta. Discesa dalle piste senza problemi su neve per lo più artificiale mentre fuori non più di 20 cm di neve recente spesso ventata/crostosa.