A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaBOCCIARDA (MONTE) :: (m. 2213) 
Valle :: ZonaVal Sangone :: Alpi Cozie 
Localita partenzaCasa S. Agostino (m. 1178) 
Accesso stradaleTORINO - Giaveno - Forno - Molè 
Dislivello totale1035 metri
DifficoltàMS+ 
Attrezzat. necess.rampant 
Note gitaGita molto particolare in un ambiente selvaggio, sullo spartiacque Chisone-Sangone. Viene chiamata anche La Courbasiri. 
Data  domenica 24 dicembre 2017 Giudizio  3    
Autore  Giuseppe Traficante
MeteoSereno. Vento freddo in vetta. Temperature +3° ore 8.00, +12° ore 13.30 
Località eff. part.Casa S. Agostino 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita5 minuti
discesa5 minuti
Dislivello effettivo1035 metri
Qualità
neve
Crosta da vento portante
Farinosa molto umida
Primaverile morbida liscia - stradina di rientro con neve compatta e scorrevole
Altezza
neve
15 cm
40 cm
10 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : Poca neve e molto lavorata dal vento
Note effettuazione
Partito con altre idee, ma eolo qui si è portato via circa 80 cm di neve. L'unica gita in condizioni è appunto la Bocciarda. Circa 5 minuti con sci a spalle poi neve continua fino in vetta. Sulla cresta poca neve. Discesa si sfruttano in alto lastroni di neve dura. Al sole neve umida. Poi stradina di rientro con neve scorrevole. Giudizio complessivo 3 e mezzo. Ambiente da 1 sci visto la penuria di neve. 
AffollamentoPochi scialpinisti, tanti ciaspolatori 
Foto della gita
alias personali
   
Questa scheda è stata visualizzata 718 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Al bivio-tornante per la B.ta Molè lasciare la macchina (divieto di transito) e andare a sinistra per una stradina sterrata che senza possibilità di errore porta all'Alpe Sellery a valle e Sellery a monte, e poi proseguendo sempre nell'evidente vallone al Colle la Roussa 2017 metri.
Si svolta a sinistra sud est e seguendo l'evidente costone con 200 metri di dislivello circa si arriva alla nostra cima. 
FonteLuciano Savarino 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 109 ms ]

Riguardo . . .
... Casa S. Agostino
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Val Sangone
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Giuseppe Traficante
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite