A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaGRAN ZEBRU' :: (m. 3851) 
Valle :: ZonaValfurva :: Alpi Retiche Italiane 
Localita partenzaAlb. ghiacciaio dei Forni (m. 2178) 
Accesso stradaleSONDRIO - Tirano - bivio sx Bormio - S. Caterina Valfurva - bivio sx 
Dislivello totale1675 metri
EsposizioneNE,N 
DifficoltàOSA 
Attrezzat. necess.picozza, ramponi e corda 
Note gitaE' possibile dividere la gita in due giorni pernottando al Rifugio Pizzini (2700 m.). Discesa fantastica molto difficile ed impegnativa dal punto di vista psicologico. 
Data  domenica 22 aprile 2018 Giudizio  5    
Autore  Luciano Garuzzo
Meteosereno ,caldo 
Località eff. part.Rifugio Pizzini 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita0 minuti
discesa0 minuti
Dislivello effettivo1151 metri
Qualità
neve
Primaverile morbida liscia - canale della bottiglia con neve varia e molto lavorata
Primaverile morbida liscia
Primaverile morbida liscia
Altezza
neve
100 cm
100 cm
100 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : non indicata   
Dettagli : non rilevato particolari criiticita'
Note effettuazione
Ambiente severo , da affrontare con attenzione. Calzati i ramponi sotto il ripido canalino e messi gli sci sullo zaino abbiamo iniziato la salita Arrivati sulla spalla sud-est abbiamo proseguito nel tratto piu' ripido fino a portarci sul falsopiano che precede l'ultimo tratto di salita (130 mt. dalla vetta).Qui abbiamo lasciato gli sci ( il tratto finale non e' appagante in discesa con gli sci) e abbiamo proseguito fino alla cima. Ridiscesi al deposito sci abbiamo iniziato la discesa che si e' dimostrata di grandissima soddisfazione fino al canalino. Seppur molto ripido il tratto fino al canalino era supportato da neve primaverile morbida liscia Date le alte temperature conviene iniziare la discesa non dopo le 10.30. Canalino su neve varia e molto lavorata. Poi firn fino al rifugio. Dal rifugio ai Forni neve piacevole fino all' ultimissino tratto con neve molto unida 
Note compagniaClaudio Z. 
Affollamentomolti 
Foto della gita
alias personali
Questa scheda è stata visualizzata 354 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Dal parcheggio si imbocca la stradina che si inoltra nella val Cedec che con una lunga diagonale porta al rifugio. Dal rifugio si sale versouna evidente isola rocciosa e la si contorna sulla sx fino alla base del ripidissimo canale che permette di arrivare al passo della Bottiglia. Superato il canale si sale verso sx e di continuo fino ad un intaglio sulla cresta O, da qui a piedi alla vetta. 
Discesa
Discesa per stesso itinerario di salita. 
FonteBeppe Stauder 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 171 ms ]

Riguardo . . .
... Alb. ghiacciaio dei Forni
  Previsioni del tempo
  Nivometri della valle/zona
... Luciano Garuzzo
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite