A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
 
Nome gitaBAUS (IL) :: (m. 3067 - 3069 CTR) 
Valle :: ZonaValle Gesso :: Alpi Marittime 
Localita partenzaTerme di Valdieri (m. 1368) 
Accesso stradaleCUNEO - Borgo S.D. - Valdieri - S. Anna di Valdieri 
Dislivello totale1699 metri
DifficoltàBSA 
Note gitaA fine stagione si può partire dal Pian della Casa (1743 m). E' chiamata anche Cima del Baus. 
Data  sabato 9 maggio 2020 Giudizio  5    
Autore  Renzo Dirienzi
Meteosereno poi qualche nuvola 
Località eff. part.Piano della Casa m 1735 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita20 minuti
discesa20 minuti
Dislivello effettivo1460 metri
Qualità
neve
Primaverile morbida liscia
Primaverile morbida ondulata
Primaverile morbida liscia - pistata
Altezza
neve
60 cm
80 cm
0 cm
Note effettuazione
Per il Rifugio Remondino c'è troppo "portage", per cui sviluppo la gita in modo tutto sciistico, A/R nella gorgia e sulla normale della Ghiliè, per poi deviare sulla sx sotto il Colle di Brocan, traversando infine al Passo della Culatta in bell'ambiente di alta montagna. Dal valico ho calzato picca e ramponi, ma la cresta del Baus è abbastanza secca, e pertanto piuttosto scomoda con gli scarponi da scialpinismo.
Bella sciata e belle sensazioni su ottima neve primaverile morbida.
(Maggior dislivello perché all'andata per errore sono salito un pochino sopra il Colle Ghiliè) 
AffollamentoMolti scialpinisti verso la Ghiliè, poi non ho più incontrato nessuno 
Foto della gita
alias personali
Cima di Nasta e Cima dela Forchetta
Cima innominata e il Bastione
Cima del Baus e il pendio del Colle della Culatta ( a sx)
     
Questa scheda è stata visualizzata 96 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Da Terme di Valdieri seguire la strada che si allunga sul lato destro orografico del vallone ed arriva al Pian della Casa (1743 m). Da qui inoltrarsi verso sinistra nel vallone Assedras e, seguendo pressapoco il sentiero estivo, arrivare e superare il rif. Remondino (2430 m) che si lascia sulla destra. Questo tratto a fine stagione è poco innevato. Dal rifugio continuare nella stessa direzione fino a oltrepassare una balconata di rocce montonate che adduce al lago di Nasta. Si è ora il vista del colle della Culatta (2971 m) a forma di sella. Dal colle o da poco sopra si lasciano gli sci e si prosegue con facile arrampicata sulla cresta che da sinistra verso destra porta alla cima su cui è posta una croce di legno. 
Discesa
Lungo la via di salita oppure in traversata nel vallone di Balma Ghiliè. 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 171 ms ]

Riguardo . . .
... Terme di Valdieri
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Gesso
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Renzo Dirienzi
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite