A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaMUANDA (COSTA) :: (m. 2033) 
Valle :: ZonaValli Biellesi :: Alpi Pennine 
Localita partenzaSordevolo - SP (1150 m) SP “Tracciolino” km 6 (m. 1150) 
Accesso stradaleBIELLA - Oropa 
Dislivello totale833 metri
Esposizione
DifficoltàMS 
Attrezzat. necess.rampant 
Note gitaEsposizione, terreno e quota trasformano in breve tempo abbondanti nevicate. 
Data  domenica 4 marzo 2018 Giudizio  3    
Autore  Roberto Dolfini
Meteosereno assenza di vento gran caldo 
Località eff. part.SP Tracciolino 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita0 minuti
discesa0 minuti
Dislivello effettivo833 metri
Qualità
neve
Farinosa umida
Farinosa umida
Farinosa umida
Altezza
neve
50 cm
50 cm
40 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : nulla da segnalare
Note effettuazione
Sbucati dalla nebbia di Biella trovato neve fresca e sole, buona traccia di salita ,itinerario particolarmente gettonato visto le buone condizioni, in discesa neve un po' umida ma divertente qualche pietra in agguato nella parte finale della gita 
Note compagniagruppo sci alpinisti alessandrini 
Affollamentonotevole 
Foto della gita
alias personali
    
Questa scheda è stata visualizzata 307 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Lasciata l'auto al km 6 della SP "Tracciolino", conosciuta anche come “Panoramica”, nei pressi di un grande ripetitore rettangolare, si percorre il sentiero "PierGiorgio Frassati" (bacheca sulla SP), in breve si arriva sull'ampio costone, denominato Costa Muanda, che divide la valle Elvo da quella di Oropa con esposizione S SE.
Lo si segue fedelmente su terreno mai ripido, si passa nei pressi di alcuni casolari (uno di questi pare un rifugio estivo), ed a numerosi ometti fino a raggiungere la quota IGM 2033 m ultima elevazione della cresta che poco dopo termina contro la parete del Monte Mucrone, dove sorge un grande ometto con piccola croce.
A partire da Oropa sono possibili numerose varianti con partenza sempre sulla SP “Tracciolino”. In particolare si può risalire un largo costone SE con partenza in prossimità di alcuni ripetitori ben visibili dalla strada alla sinistra di un boschetto di conifere. Si transita dalla Cascina Dama (stazione meteo poco sopra) e nella parte alta ci si ricollega alla Costa Muanda. Si può anche partire dal piazzale di partenza della vecchia funivia Oropa Lago Mucrone percorrendo il versante NE, passando per il Pian di Gee e A. Mora. Anche questo itinerario si collega alla Costa Muanda nella parte terminale.
Bellissimo panorama sulla pianura piemontese fino al Viso e all'Argentera, mentre a nord svetta il roccioso Mucrone. 
Discesa
La discesa segue l'itinerario di salita, con condizioni di neve sicura e possibile scendere sia sui pendii della valle Elvo che su quelli verso Oropa. 
RiferimentiIGC n. 9 IVREA-BIELLA e Bassa Valle d'Aosta 
FonteSergio Falchero 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 93 ms ]

Riguardo . . .
... Sordevolo - SP (1150 m) SP “Tracciolin
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valli Biellesi
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Roberto Dolfini
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite
... MUANDA (COSTA) anche da ...
  Oropa (Valli Biellesi)